Emergenza COVID (pagina costantemente aggiornata)

Informazioni dal CDC (Center for Disease Control di Atlanta)
Informazioni da NIH


Informazioni da AACE sul trattamento dei pazienti con iposurrenalismo o ipercortisolismo


Indicazioni di trattamento degli infettivologi dell'Università di Torino (aggiornato al 25/3)


Indicazioni della Società Italiana di Neonatologia sulla possibilità di allattamento


Gestire lo stress degli operatori sanitari: un aiuto dal Policlinico Gemelli
Bisogna saper chiedere aiuto ... per continuare a darne.
Il Progetto Resilienza COVID19 del POLICLINICO GEMELLI di Roma mette a disposizione un servizio volto a potenziare i meccanismi di gestione dello stress per gli OPERATORI SANITARI DI TUTTA ITALIA impegnati a fronteggiare l’emergenza COVID19.
SE SEI IN PRIMA LINEA:

  • +39 342 3242015 (7 giorni su 7, h 9-18)
  • scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Il punto sulle opzioni di trattamento


Documenti dell'Istituto Superiore di Sanità:


DOCUMENTO FADOI: Tutto quello che c'è da sapere sulla pandemia in corso
Il documento è aggiornato al 18 marzo ma seguite sul sito FADOI tutti gli aggiornamenti in tempo reale

FADOI ha chiesto l’adesione delle Società Scientifiche per inoltrare una proposta rivolta al Ministero della Salute per avviare un progetto di ricerca su COVID-19, richiesta a cui AME ha prontamente risposto affermativamente.
FADOI, con il supporto delle Società Scientifiche aderenti, propone che il Ministero si faccia promotore di un progetto di ricerca effettuando i test diagnostici per Covid-19 sugli Operatori Sanitari, particolarmente coinvolti nell’infezione.


Utilizzo mascherine


Lo hub per tutta la letteratura su COVID-19


Guida WHO a COVID-19


Il manuale dell'Università di Shenzen su come trattare il COVID-19


New England Journal of Medicine e Lancet lasciano l'accesso libero a tutti gli articoli sull'argomento


Linee guida degli infettivologi della Lombardia (versione 2.0). Dopo averlo letto procedere oltre:


Linee guida cinesi (tradotte in italiano) versione 7


I comunicati diffusi dalla Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa e dall’European Society of Cardiology: non sospendete i farmaci anti-ipertensivi!!


L'impegno delle ditte farmaceutiche per l'emergenza in corso:


PROROGATI I PIANI TERAPEUTICI
In considerazione della necessità di ridurre il rischio di infezione da SARS-CoV-2 nei pazienti anziani e/o con malattie croniche, limitando l’affluenza negli ambulatori specialistici al fine di ottenere il rinnovo di piani terapeutici di medicinali soggetti a monitoraggio AIFA web-based o cartaceo, AIFA comunica disposizioni transitorie valide per il tempo strettamente necessario alla gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
 
In particolare si comunica che la validità dei piani terapeutici web-based o cartacei già sottoscritti dai medici specialisti e che risultano in scadenza nei mesi di marzo e aprile sarà estesa di 90 giorni a partire dal momento della scadenza. Al termine del suddetto periodo di proroga, in assenza di nuove comunicazioni, il rinnovo dei PT dovrà avvenire secondo le consuete modalità.
 
Nel caso il paziente presenti un peggioramento della patologia di base o un’intolleranza al trattamento, l’estensione di validità non potrà essere automatica, ma dovrà essere contattato lo specialista di riferimento con modalità che saranno definite dalle singole Regioni.
 
Inoltre in analogia con le disposizioni relative ai PT dei medicinali, sono prorogati di 90 giorni (a partire dal momento della scadenza) anche i PT in scadenza nei mesi di marzo e aprile a soggetti con alimentazione speciale, diabetici che necessitano di ausili per il controllo della glicemia, diabetici che necessitano sensori, microinfusori e relativo materiale di consumo, pazienti stomizzati, pazienti incontinenti che necessitano dei relativi ausili.

Lettera di AME e SIMDO ad AIFA e assessori Regionali Sanità per proroga piani terapeutici: leggi

 

AME ha ottenuto l'accreditamento ministeriale

Carissimi Soci,

è con grande piacere che vi comunico che l’Associazione Medici Endocrinologi ha chiesto ed ottenuto l’accreditamento presso il Ministero della Salute. È stato infatti pubblicato l’elenco delle società scientifiche e delle associazioni tecnico-scientifiche delle professioni sanitarie accreditate ai sensi del DM 2 agosto 2017 e l’AME, come sempre, c’è (link).

Leggi tutto

Welcomedicine A-ME CONVIENE!

Welcomedicine è l’innovativa piattaforma web di teleconsulto tra medico e paziente.

Medico e paziente si vedono in visita, e poi? Poi, insieme ai dubbi, ai problemi e agli imprevisti del paziente, inizia lo scambio di e-mail, WhatsApp, telefonate, fax, documentazione per posta ordinaria, ecc: una comunicazione difficile, disorganizzata e non conforme alla nuova normativa GDPR, che mette a disagio il paziente, affatica il medico e abbassa la qualità di assistenza a distanza.

Leggi tutto

Convenzioni Assicurative


L’Associazione Medici Endocrinologi, per agevolare gli Associati nella scelta di un interlocutore assicurativo affidabile, ha stipulato un accordo operativo a livello nazionale con Generali Italia, Agenzia di Roma 637.
Obiettivo dell’accordo è riservare agli associati condizioni tariffarie agevolate su molteplici soluzioni assicurative per soddisfare le esigenze di sicurezza e tutela del professionista e della sua famiglia.
Questo accordo va a integrare le proposte che restano in vigore ed elencate sotto.

Vi elenchiamo di seguito le proposte con i relativi contatti dei referenti, che potrete liberamente contattare per ulteriori informazioni o chiarimenti.

Questa notizia è del 2016 ma a breve (2019) verranno rinegoziate le condizioni.

Leggi tutto

Progetto iodoprofilassi per le scuole

È qui possibile accedere al materiale relativo al “Progetto Formativo per gli Insegnanti della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di Primo Grado sul tema della carenza nutrizionale di iodio e sul programma nazionale di iodoprofilassi”.

Leggi tutto

Progetto EUPATI

Cari Colleghi
 
AME è la prima società scientifica ad aver appoggiato e organizzato una sessione congressuale sul nuovo progetto europeo EUPATI.

Leggi tutto

5 per 1000 ad AME Onlus

AME ONLUS di recente è stata ufficialmente inserita nel registro delle ONLUS e da ora, quindi, può ricevere le donazioni tramite il 5 per 1000 della dichiarazione dei redditi.

Leggi tutto

Consulenza legale (02/04/2009)

Esiste la possibilità di avvalersi della collaborazione di un prestigioso avvocato, ponendogli quesiti medico-legali inerenti problematiche che si possano incontrare durante la nostra attività clinica.

Tale consulenza sarà completamente gratuita per i soci in regola.

Leggi tutto